Semi-dried


Processo produttivo del Semi-dried

Fiordelisi introduce il pomodoro semi-dried (semi-essiccato nei forni) dopo accurate ricerche sui metodi di trasformazione del prodotto.
Le varietà di pomodoro scelte sono quelle tonde e a grappolo, selezionate manualmente. Successivamente a calibratura meccanica e taglio, si ottengono spicchi successivamente distribuiti all’interno di grandi forni, in cui i pomodori vengono lasciati assopire ad alte temperature. Il risultato sono spicchi dalla polpa soda e di rosso brillante, conservando le caratteristiche del pomodoro fresco.

Lavorazione del pomodoro semi-dried


Accedi

Password dimenticata?